Immagine coordinata: il primo passo verso il successo del tuo brand

28.02.2017

 

Mi è sempre piaciuto coordinare tutto, a partire dallo smalto con il vestito durante l'adolescenza. E da quando lavoro (l'adolescenza è stata superata da un pezzo, ahimè!), applico questa mia predisposizione ai miei progetti. Guarda caso, sono graphic designer e coordinare i prodotti di comunicazione significa creare una corporate identity, ossia l'immagine coordinata, dedicata al committente.

 

Liberi professionisti ed aziende dovrebbero considerare l'importanza di dotarsi di un'IMMAGINE COORDINATA, cioè dell'insieme degli elementi necessari a comunicare l'impresa: a partire dal logo, per passare poi al biglietto da visita, alle carte e buste intestate, ai pieghevoli, alle brochure, per finire ai volantini, locandine, manifesti e sito internet.


Se questi elementi vengono progettati e realizzati secondo una linea grafica comune, in modo armonico e coerente, si potrà riconoscere subito l'azienda di riferimento: questo è il motivo per cui si parla di comunicazione visiva o visual identity.


Sin da bambini ci hanno insegnato che ogni persona è diversa dalle altre: ebbene, anche ogni azienda lo è ed assume una propria identità, definita dalla mission, dalla vision, dal modo con cui si relaziona con i clienti, dalle strategie di marketing che utilizza. L'identità aziendale (o brand identity) si definisce con il tempo e l'esperienza, così come l'immagine coordinata che la rispecchia, che può anche mutare in talune fasi della vita di un'azienda, evolvendo in qualcosa di più consono in base a nuovi obiettivi o nuove esigenze.

 

Partendo dall'identità aziendale, il passo per la definizione dei font, dei colori e dello stile che contraddistingueranno il marchio è davvero breve. I vari elementi della comunicazione si inseriscono all'interno di vere e proprie linee guida (talvolta dei libroni!) in cui si specificano anche la modalità d'impaginazione, la presentazione grafica dei documenti, le proporzioni da rispettare e la comunicazione commerciale e promozionale. Tutto ciò ha il fine di rendere sempre più potente e decisa la corporate identity.

 

Ne deriva una coerenza semiotica che offre punti di riferimento precisi al target di riferimento: diventa palese che tutta la comunicazione (i prodotti grafici, l'attività promozionale, i post sui social network, ecc) provengono dalla stessa azienda o brand. Questo diventa immediatamente riconoscibile, con conseguenze positive sul suo successo.

 

Tutto questo è anche chiamato branding: si comunica al meglio l'identità del tuo piccolo biz con ogni elemento a tua disposizione, a partire dal logo fino alle foto su Instagram.

 

Hai mai pensato se il tuo è un branding felice? Scoprilo qui!

 

Ho messo a punto la consulenza HAPPY BRANDING TO YOU proprio per questo, perchè ogni branding dev'essere felice e sprizzare entusiasmo da ogni elemento che lo contraddistingue. E se non sei più molto convinta della tua identità visiva oppure ancora non ne hai una, ti posso aiutare io con il mio pacchetto all inclusive PARTY O RIPARTY!

 

Immagine coordinata: da dove PARTYRE?

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Cerca per categorie
Cerca per tag
Seguimi

E-mail    chiaridee@gmail.com

Mobile  389 27 30 095

Skype   Chiaridee

P.IVA    03549680548

SEGUIMI SU

  • Instagram - Black Circle
  • Facebook - Black Circle
  • Pinterest - Black Circle