Maggio 2018 con Frida

08.05.2018

Frida o la si ama o la si odia, non ci sono vie di mezzo.

Frida è il tutto o il nulla, come tutto ha vissuto durante la sua vita, esasperata in ogni suo aspetto.

Frida è la nostra eroina del mese di maggio nell'Agenda MIA 2018.

 

Frida è colore, speranza, coraggio, natura. Frida è vita!

 

 Illustrazione di Alicia Salas * Coccolarte Bottega Creativa, progetto grafico di Chiara Serluca * Chiaridee, sfondo abbinato di Marta Raimo * Origamate

 

Ma perchè Frida è così speciale?

Perchè è una donna che ha avuto una vita difficile ma intensa sotto tutti i suoi aspetti: malattia, incidente, infermità, amore, bisessualità, aborti, politica, insegnamento. Ha affrontato ogni attimo con coraggio, riemergendo più forte di prima, grazie anche all'affetto della sua famiglia, che l'ha sempre amata e sostenuta.

 

Frida è stata poi una delle prime artiste che ha puntato molto sulla costruzione della sua propria immagine. E' riuscita a crearsi il suo personalissimo branding: figlia di un fotografo, aveva imparato a rispettare una sua strategia di fronte alla macchina fotografica, guardando direttamente nell'obbiettivo "decisa a mostrare che sono una buona lottatrice fino alla fine".

E' stata una pioniera della filosofia che ha permesso a me e Francesca Boccabella (fotografa) di creare Photografica, il nostro nuovissimo pacchetto che unisce fotografia e grafica.

 

 

Illustrazione di Alicia Salas * Coccolarte Bottega Creativa, progetto grafico di Chiara Serluca * Chiaridee,

sfondo abbinato di Marta Raimo * Origamate

 

La sua arte rappresenta tutto questo.

Frida riuscì a trasformare la sua sofferenza in arte: cominciò con l'aiuto dei genitori, che le permisero di utilizzare la sua immobilità per dedicarsi alla pittura. Le sue opere sono testimonianza di un successo raggiunto a discapito della sua condizione fisica: non è mai considerata una vittima, ma una donna coraggiosa e combattiva.

 

Tra l'altro, nei suoi quadri non esprime mai un dolore tragico, piuttosto si prende beffe di esso in modo sfrontato e inneggia alla vita utilizzando tanto colore, contrasti cromatici ed elementi naturali.

 

Come possiamo prenderla ad esempio?

Innanzitutto affrontando ogni problema con coraggio e voglia di vincere.

E poi amando sempre e comunque la vita, prendendo spunto dalla bellezza e dalla magia della natura. Facciamo nostro il detto Carpe Diem e godiamoci ogni attimo.

Il colore, poi, aiuta sicuramente ad essere di buon umore e a stimolare la nostra creatività, proprio come fa Marta con i suoi variopinti origami!

Sani e forti affetti alle spalle non possono poi che aiutarci a vivere con più certezze e serenità.

 

A Milano c'è una mostra dedicata a Frida: sono riuscita ad andarci proprio nei primi giorni di maggio! E tu, ci sei stata?

Racconto della mostra nella mia newsletter di maggio, se non sei ancora iscritta alla mia mailing list provvedi subito cliccando QUI ;-)

 

Chiara

 

PS: Hai già letto gli articoli e le interviste dedicate alle eroine dell'Agenda MIA 2018 dei mesi scorsi? Li trovi qui:

Gennaio con Artemisia

Febbraio con Samantha

Marzo con Emily

Aprile con Coco

 

 

Approfondimenti

Su Frida, link

Su Marta di Origamate, www.instagram.com/origamate

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Cerca per categorie
Cerca per tag
Seguimi

E-mail    chiaridee@gmail.com

Mobile  389 27 30 095

Skype   Chiaridee

P.IVA    03549680548

SEGUIMI SU

  • Instagram - Black Circle
  • Facebook - Black Circle
  • Pinterest - Black Circle