Ottobre 2018 con Luisa

16.10.2018

Luisa Spagnoli è la protagonista del mese di ottobre dell'Agenda MIA 2018: perchè l'abbiamo scelta, Alicia ed io? Il motivo è semplice: vissuta a cavallo tra Ottocento e Novecento, di umili origini, è riuscita a trasformare i suoi sogni in impresa, superando mille difficoltà ed un retaggio culturale "chiuso".

 

 

Illustrazione di Alicia Salas * Coccolarte Bottega Creativa, progetto grafico di Chiara Serluca * Chiaridee, sfondo abbinato di La Soffitta dei Pensieri

 

 

Luisa, com'è cominciata la tua impresa, sempre in ascesa?

Derivo da una famiglia di umili origini, mio padre era pescivendolo e mia madre casalinga, ma sono sempre stata intraprendente e ho avuto la fortuna di sposare il mio Annibale (Spagnoli, ndR) che si è fatto coinvolgere dal mio senso degli affari: abbiamo cominciato rilevando una drogheria e vendendo confetti (noi, che non sapevano proprio nulla di dolci!!!).

 

E poi?

Poi...entro in società con il patron della pasta, Francesco Buitoni, e con lui fondo la mitica Perugina. Mi innamoro di suo figlio Giovanni e per celebrare questo amore nasce il famoso Bacio, il cioccolatino con la nocciola alla sommità che conoscete tutte. Ma non finisco qui...entro nel mondo della moda producendo scialli ed abiti in angora che hanno un successo immediato.

 

 

 Illustrazione di Alicia Salas * Coccolarte Bottega Creativa, progetto grafico di Chiara Serluca * Chiaridee, sfondo abbinato di La Soffitta dei Pensieri

 

 

Lo sai che sei una tra le donne italiane più influenti del Novecento?

So solo che, come donna e madre, ho sempre cercato di ottimizzare la vita delle mie operaie al lavoro: innanzitutto, assumendole durante la guerra, quando i loro mariti - miei dipendenti - erano al fronte, e poi introducendo l'asilo aziendale e il diritto all'allattamento.

 

Non è certo cosa da poco: ancora oggi la maggior parte delle aziende un asilo non ce l'ha, per non parlare delle condizioni delle lavoratrici, più bistrattate rispetto ai colleghi uomini.

Non tutti gli imprenditori riescono ad essere lungimiranti, e purtroppo la mentalità prevalente è quella maschilista. Però sono contenta se altre donne come me riescono a realizzare i loro sogni e a portare avanti le loro idee con determinazione: significa che il mondo può ancora cambiare!

 

Vuoi darci un consiglio per permetterci di riuscire in questa impresa?

Ve ne dò più d'uno: innanzitutto, dovete sempre mettere passione e la massima cura in ciò che fate, esprimendo la vostra creatività nel modo che vi è più congeniale. Prendete poi al balzo ogni occasione che vi si presenta. Infine, rimanete il più possibile legate alla vostra famiglia: l'amore permette di realizzare grandi cose!

 

E' un po' quello che fanno le ragazze di La Soffitta dei Pensieri: le loro composizioni trasmettono passione per il bello, delicatezza per le cose, cura dei particolari, amore per i dettagli, pazienza...perchè la bellezza ingentilisce gli animi e rende il mondo meno duro!

 

Salutando Luisa, scarto il Bacio che mi ha lasciato e leggo "Negli occhi di una donna c'è tutto l'amore del mondo", frase di Claudio Amendola che non può che concludere nel migliore dei modi questa mia intervista.

 

Chiara

 

 

PS: Hai già letto gli articoli e le interviste dedicate alle eroine dell'Agenda MIA 2018 dei mesi scorsi? Li trovi qui:

Gennaio con Artemisia

Febbraio con Samantha

Marzo con Emily

Aprile con Coco

Maggio con Frida

Giugno con Rita

Luglio con Bebe

Agosto con Madre Teresa

Settembre con Amelia

 

Approfondimenti

Su Luisa Spagnoli, http://www.vanityfair.it

Su La Soffitta dei Pensieri, QUI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Cerca per categorie
Cerca per tag
Seguimi

E-mail    chiaridee@gmail.com

Mobile  389 27 30 095

Skype   Chiaridee

P.IVA    03549680548

SEGUIMI SU

  • Instagram - Black Circle
  • Facebook - Black Circle
  • Pinterest - Black Circle