Perchè non è tutto oro ciò che luccica. Ma potrebbe essere biondo. [GUEST POST]

Mi presento.

Mi chiamo Valentina, ho 36 anni, adoro cucinare, fare lunghe passeggiate sulla spiaggia e voglio la pace nel mondo.

E poi, sì, vabbè, faccio l'avvocato.

Una cosetta da niente, in fondo.

Prendo i problemi delle persone – problemi seri, mica cotiche – e cerco di risolverli.

 

Lo so, lo so, probabilmente come hai letto “avvocato” hai chiuso immediatamente la pagina del povero blog di Chiara, hai spento il computer, ti sei fatta il segno della croce e hai finalmente aperto quella bottiglietta di acqua di Lourdes che ti ha portato tua zia Petunia 15 anni fa e hai asperso il computer con il suo contenuto.
 

Se, invece, sei ancora qua a leggere, complimenti, sei una persona che sa che gli avvocati servono.

 

 L'Avv. Valentina Fiorenza nella foto di Carmen Tutunaru

 

Ora, ammettiamolo, non è che la mia categoria sia quella più fantastica della terra.
Non brilliamo proprio per simpatia.
Diciamo che l'appellativo più carino che ci viene affibbiato è “squali” ma se vedeste come sono carina e cucciolosa, sicuramente cambiereste idea.
Il problema è che gli avvocati servono.
E non solo perchè “hanno il pezzo di carta e possono firmare” - com'è riduttivo questo pensiero!


In ogni caso, non starò qua a dire che serviamo perchè, essendo diventati un tutt'uno con codici, codicilli, leggi e leggine, ne sappiamo un filino in più del tuo macellaio che ha avuto la “stessa, identica, situazione!” (sapessi quante “stesse, identiche situazioni ho visto che non erano per niente né stesse né identiche!).
Non ti dirò questo.


Ti dirò una cosa che non dice mai nessuno, perchè, in fondo, intaccherebbe quell'immagine da duri e saccenti che ci siamo faticosamente costruiti nei secoli.
Un avvocato ti serve perchè, anche se so che non ci credi, prende a cuore i tuoi problemi. Ci si mangia il fegato, si arrabbia con le tue controparti come se l'offesa fosse stata fatta direttamente a lui. 
Promuove gruppi di autoaiuto per “non prendere troppo sul personale” questa o quella vicenda. Davvero. E cerca la soluzione migliore per te.


E di soluzioni è quello di cui mi piace parlare.
Del resto, che ci fa un' avvocata bionda un po' sui generis insieme ad una grafica figli munita e col pallino di dar vita alle storie che hai in testa?
Cerca soluzioni. Per rendere il tuo lavoro più sicuro e meno stressante.
Sembra davvero una cosa un po' folle eh?
Ebbene, così folle non lo è poi davvero... ;)

 

To be continued...

 

-> Qui trovi il pacchetto che Valentina ed io abbiamo messo a punto pensando a te che desideri registrare il tuo marchio.

 

-> Intanto puoi seguire Valentina su Instagram, lei è THE BLOND LAWYER, e poi per non perdere tutte le novità ed anteprime di Chiaridee puoi iscriverti alla mia newsletter!!! (N.d.R.)

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Cerca per categorie
Cerca per tag
Seguimi

E-mail    chiaridee@gmail.com

Mobile  389 27 30 095

Skype   Chiaridee

P.IVA    03549680548

SEGUIMI SU

  • Instagram - Black Circle
  • Facebook - Black Circle
  • Pinterest - Black Circle